DSC_0215.jpg

UN POSTO DA FAVOLA

 

Ad ispirarci è stato il paesaggio a dir poco incantato che ci circonda, da cui è nata l’idea di una baita che vuole raccontare una delle più belle leggende dolomitiche, quella di Re Laurino.

Già dall’esterno vi immergerete in questo mondo che racconta di streghe, gnomi e magici scenari.

Per i più piccoli sarà come entrare in una favola con tanto di castello, giardino delle rose, il pozzo dei desideri e il ruscello con ponticello in legno che attraversa le nostre sale fino ad arrivare alla miniera con i preziosi minerali …senza però farsi acchiappare dall’orso!

Al piano superiore la Stube delle Streghe vi accoglie per una pausa caffè o un panino al volo con tanto di focolare acceso, per scaldarsi tra una discesa e l’altra.

La magia continua all’esterno nelle due grandi terrazze in legno affacciate sulla catena del Lagorai con uno scorcio che arriva fino alle Pale di San Martino. Luogo ideale per i vostri momenti di relax e bagni di sole, con tanto di sdraio.

ciamp.JPG