CONTATTI

Cell.339 8685080/339 8229274

Email: info@ciampdelestrie.it/

ciampdelestrie@email.it

INDIRIZZO

Località Campo, Bellamonte,

38037 Predazzo

TRENTO

SEGUICI SU:

  • Facebook Social Icon
  • Twitter Social Icon
  • Instagram Social Icon

 

CENA SU PRENOTAZIONE

APERTO

Per la stagione invernale tutti i giorni da dicembre a marzo.

Per la stagione estiva

dalla metà di giugno  alla metà di ottobre

Il castello di Re Laurino e la casa delle streghe:

                                                             

 

 

 

Il rifugio è ispirato alla leggenda di Re Laurino.

Entrando vi ritroverete in un mondo incantato, fatto di streghe, gnomi e magia.

Suggestivo il castello con il suo giardino di rose, i ponti levatoi e il ruscello che scorre tutt’attorno.

Proseguendo, si può ammirare la miniera, con i suoi minerali ancora incastonati nella roccia, ma raggiungendola non fatevi spaventare dall’orso con i suoi artigli affilati.

 

 

Al piano superiore, un accogliente e spazioso locale permette

di riposare e scaldarsi, gustando una tra le numerose bevande

proposte, dalla caffetteria ai vini, dalla birra  alle numerose

grappe tradizionali o particolari.

Qui infatti, nella Stube delle Streghe, troverete un bel caminetto

acceso che scalderà i vostri momenti di relax.

E’ possibile inoltre fare uno spuntino con panini o bruschette

preparati al momento dal nostro Staff.

 

 

 

 

 

Scendendo le scale, attraversato il ruscello e il ponte levatoio entrerete nel castello del Re. Qui i nostri cuochi vi attenderanno proponendovi piatti tipici o prelibatezze della cucina italiana, appositamente preparati per rinfrancare gli stanchi sciatori.

Sempre disponibile una vasta varietà di pizze, cucinate nel forno a legna, oppure un’ampia scelta di insalate fresche e composte.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Il rifugio è dotato di due grandi terrazze, una al piano superiore

e una al piano inferiore, da cui è possibile ammirare da una parte

lo splendore delle Pale di San Martino e dall’altra la maestosa

catena del Lagorai.